quiche di asparagi

Quiche di asparagi: pasta sfoglia e bontà!

Quiche di asparagi: pasta sfoglia e bontà!

La ricetta della quiche di asparagi: buona e senza lattosio!

Se ancora non avete assaggiato la quiche agli asparagi, è arrivato il momento di farlo! Si tratta di una torta rustica primaverile, i cui ingredienti principali sono le uova e gli asparagi. In questo caso, apporteremo qualche modifica alla ricetta classica: al posto del solito formaggio, useremo un formaggio cremoso e privo di lattosio, gustoso e altamente digeribile. La mia scelta ricade sul marchio Exquisa, in quanto si tratta di un alimento di qualità, che si scioglie letteralmente in bocca!

Ha la consistenza ideale e un sapore delicato, ma allo stesso tempo avvolgente e adattissimo alla preparazione della quiche di asparagi: ricrea la sensazione di aver portato in tavola il classico abbinamento di ingredienti… ma, fin dal primo assaggio, è tutta un’altra cosa! La cremosità del formaggio ci fa letteralmente innamorare la ricetta. Perciò, il mio consiglio ve l’ho dato: un latticino cremoso può rendere questa pietanza ancor più saporita! E gli asparagi? Naturalmente, anche loro fanno la differenza!

Le qualità di un ortaggio versatile e perfetto per molte preparazioni 

Per cucinare un’indimenticabile quiche di asparagi, è ovvio che questi ultimi dovranno essere scelti con cura e cotti nel modo giusto. Quando saranno pronti, preparare questa torta rustica non sarà affatto difficile. Avvolti in una sfoglia leggera, questi ortaggi doneranno al vostro pasto un gusto dolce e delicato, ma anche tantissimi antiossidanti, vitamine e minerali da non sottovalutare. Gli asparagi vantano inoltre di interessanti proprietà diuretiche e disintossicanti.

Si combinano perfettamente con il sapore delle uova e, infatti, sono ottimi ingredienti persino per la frittata. Tuttavia, oggi ho deciso di optare per una pietanza ancor più golosa e scenografica, e così ho scelto la quiche di asparagi, che consentirà di portare in tavola altri alimenti fantastici a livello nutrizionale e organolettico, quali le uova di gallina padovana, lo zafferano, la panna senza lattosio, la noce moscata e una spolverata di sale e pepe… In pratica, potrete gioire di un mix di nutrimento e sapori unici!

quiche di asparagi

E che dire della pasta sfoglia? Per la quiche di spinaci ce ne vuole una di qualità!

Non esiste una torta rustica golosa senza una pasta sfoglia fatta come si deve! Pertanto, per la quiche di asparagi, potrete prepararla con pochi ingredienti e in poco tempo. In caso contrario, per facilitare o velocizzare la preparazione di questa pietanza, potrete acquistare la pasta sfoglia già pronta. La troverete di varie tipologie e di vari marchi. Tuttavia, attenzione all’etichetta e, in particolare, alla presenza di grassi idrogenati.

Questi ultimi non sono poi così genuini! Perciò, scegliete gli ingredienti con cura: solo così potrete realizzare una deliziosa quiche di asparagi. Sarà perfetta per un buffet con gli amici, per una cena, un pranzo, un picnic e persino per una festa… Potrete inoltre prepararla il giorno prima e servirla sia tiepida che fredda. Nel caso voleste renderla ancor più sfiziosa, potrete trasformare questa versione vegetariana in una pietanza diversa, semplicemente aggiungendo un po’ di cubetti di pancetta… A voi la scelta!

Ingredienti per 4/6 persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia Exquisa
  • 300 gr. di asparagi
  • 100 gr di formaggio fresco cremoso Senza Lattosio Exquisa
  • 4 uova di gallina padovana
  • Una bustina di zafferano
  • 3 cucchiai di panna delattosata
  • una grattatina di noce moscata
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Rimuovete la parte dura del gambo degli asparagi e cuoceteli in abbondante acqua bollente per circa 10 minuti (metteteli dritti con le punte in alto). Scolateli, morbidi ma al dente. Tagliate le punte (o poco meno della metà del gambo) e tenetele da parte, tagliate il resto a pezzi piccoli.
  • Togliete la pasta sfoglia dal frigo e lasciatela riposare a temperatura ambiente per circa dieci minuti prima di iniziare a lavorarla. Intanto, preriscaldate il forno a 190°C in modalità ventilata, oppure a 200° C con l’impostazione forno statico.
  • Srotolate l’impasto e quindi farcitelo con i pezzetti di asparagi e il formaggio cremoso.
  • In una ciotola, sbattete le uova con la panna e lo zafferano; aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Versate il composto nella teglia e decorate la superficie con le punte degli asparagi.
  • Disponete il tutto su una teglia, infornate e fate cuocere per 20-25 minuti.
  • Sfornate e tagliate per servirla.

Condividi su:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search

+