Benvenuto nel Mondo delle Intolleranze
Involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche

Gli involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche

Un secondo leggero e sfizioso: gli involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche

Gli involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche sono un secondo piatto fresco e gustoso, capace di dare un tocco di leggerezza ed eccentricità ai vostri piatti. Infatti, la delicatezza della melanzana si sposa bene con la freschezza delle erbe aromatiche che, allo stesso tempo, conferiscono sapore e consistenza ad un ingrediente “povero” ma buono come il miglio. Quest’ultimo, fin dall’antichità, riesce a conferire ad ogni pietanza una certa corposità e un gran nutrimento.

In sostanza, abbiamo a che fare con ingredienti unici, ma le cose da scoprire sono ancora molte. Gli involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche sono facili da preparare ma molto gustosi, da servire a cena o a pranzo, dalle occasioni più formali alle serate con gli amici. Si abbinano bene con tutto e possono essere portate in tavola sia come un ottimo contorno che come un antipasto molto elegante e sfizioso.

Un pasto semplice, ma dai mille sapori e dalle tante potenzialità…

Questo secondo piatto a base di involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche ha in sé la capacità di mescolare meravigliosamente alcuni ingredienti semplici, creando un mix di sapori dalla grande delicatezza, che lo rendono una pietanza leggera e fresca. La melanzana è un ortaggio facilmente reperibile tutto l’anno, dalla semplice ma versatile cottura. Ricca di fibre, minerali, vitamine e antiossidanti, contiene tanta acqua, aiuta a regolarizzare le funzioni dell’intestino, e vanta inoltre di proprietà depurative e diuretiche.

Secondo molte ricerche, questo alimento ha la capacità di ridurre il colesterolo, ma anche il miglio ha molte potenzialità. Conferisce sostanza alla pietanza e si rivela estremamente energetico. È privo di glutine e quindi adatto alle diete celiache, ma è nel contempo carico di fibre e quindi utile per l’equilibrio e la salute gastrointestinale. Negli involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche, troviamo anche menta e timo, utili per dare risalto ai sapori e per fornire un retrogusto perfetto.

Involtini di melanzana con miglio ed erbe aromatiche: una delizia per tutti!

Se volete fare una bella figura alle vostre cene, di certo gli involtini di melanzana con miglio ed erbe aromatiche sono il piatto che fa al caso vostro. La composizione di questa portata fa sembrare la preparazione più complicata di quello che è in realtà, ma vedrete che non incontrerete alcuna difficoltà nella preparazione. Tutti gli ingredienti sono di facile reperibilità, presenti tutto l’anno, e non necessitano di cotture complesse.

Tra gli ingredienti per la preparazione degli involtini di melanzane con miglio ed erbe aromatiche, troverete anche la mozzarella Accadì di Granarolo. L’ho scelta perché ne conosco il delicato sapore e la qualità, e ovviamente perché rende questa ricetta non solo priva di glutine, ma anche senza lattosio. Potrete perciò proporre questa pietanza proprio a tutti: si tratta di una portata leggera, digeribile, fresca, appetitosa e anche divertente!

Ingredienti per 4 persone

  • 120 g di miglio
  • 2 melanzane
  • 1 confezione di Mozzarella Accadi
  • alcune foglie di menta
  • un rametto di timo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.

Preparazione

  • Coprite il miglio con acqua bollente in una quantità pari al doppio del suo peso. Attendete circa 20-30 minuti o comunque fino a quando non avrà assorbito tutta l’acqua. Lasciate raffreddare.
  • Una volta che si sarà raffreddato, versatelo in una terrina, unite le erbe aromatiche tritate finemente e la mozzarella tagliata a dadini.
  • Regolate di sale, irrorate con due cucchiai di olio. Mescolate il tutto e fate riposare in frigo per un’oretta.
  • Nel frattempo tagliate le melanzane a fettine e grigliate per qualche minuto da entrambi i lati.
  • Con un cucchiaio disponete un po’ di miglio su ogni fettina di melanzana e arrotolare per formare un involtino. Collocate in un piatto e servite.

 

 

 

Paolo Scaglia

Paolo Scaglia

VIEW ALL POSTS

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *