Come funziona il Breath test?

Il Breath test è l’esame specifico per diagnosticare l’intolleranza al lattosio, ma come funziona?

L’intolleranza al lattosio è data dall’incapacità da parte dell’organismo di produrre l’enzima lattasi, deputato alla scissione del lattosio in glucosio e galattosio. L’assenza di questo enzima porta nei soggetti problematiche gastrointestinali all’assunzione di alimenti contenenti il lattosio, lo zucchero contenuto nel latte.

Ma come si può diagnosticare con certezza la presenza di questa intolleranza? Attualmente il Breath test (o test del respiro) è considerato il più affidabile e sicuro capace di confermare la presenza di intolleranza al lattosio.

breath test

 

Breath test: tutto quello che c’è da sapere

L’H2 Breath test, nome specifico di questo esame, è finalizzato ad individuare la presenza di idrogeno nel respiro del paziente a seguito dell’assunzione di alcuni grammi di lattosio. Le misurazioni effettuate nell’arco delle 3/4 ore successive all’assunzione, prevede l’analisi del respiro del paziente; ove presente un quantitativo elevato di idrogeno nell’aria espirata, starà ad indicare un’importante fermentazione intestinale dello zucchero, ovvero una cattiva digestione e malassorbimento da parte della flora batterica del colon.

Il test viene considerato positivo, ovvero viene diagnosticata la presenza di intolleranza al lattosio, quando nell’aria espirata verrà evidenziato un incremento dei valori basali di idrogeno, in caso contrario si avrà invece un risultato negativo.

La preparazione al test prevede la sospensione di farmaci e fermenti lattici nella settimana antecedente l’esecuzione del test, ed il giorno precedente non dovranno essere assunti per nessuna ragione latticini e latte di origine animali, ma anche prodotti che li contengono in quanto si potrebbe andare a falsare l’esito dell’esame. È pertanto consigliata in questa giornata una dieta a base di riso o pasta in bianco, carne fresca, uova o pesce, conditi solo con olio e sale, nonché il consumo di sola acqua. Dalla sera precedente l’esame si suggerisce inoltre il digiuno e l’assunzione di sola acqua naturale.

 

Condividi su:

3 Comments

  1. […] volta accertata in via definitiva anche l’intolleranza al lattosio attraverso il Breath Test, dovrete procedere all’eliminazione di questo allergene, oltre appunto al […]

  2. […] Per questa ragione nel caso in cui si sospetti un’intolleranza al lattosio, è bene sottoporsi al Breath Test, esame specifico che evidenzierà la presenza di questa problematica, nonché il livello di […]

  3. […] caso in cui venga accertata l’intolleranza al lattosio attraverso il Breath Test, si rende necessaria l’eliminazione dalla propria dieta degli alimenti contenenti questo […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search

+