Cross-food

Cross-Food: una nuova linea di prodotti Free From


Il progetto Cross-Food, tutto italiano, nasce dall’esigenza di raccogliere prodotti specifici per la salute ed il benessere con lo sguardo rivolto ai disagi del tratto gastro intestinale. Difficoltà di digestione, gonfiore addominale, malattie autoimmuni, infiammazione, dolori muscolari, fibromialgia o disbiosi intestinale, sono patologie che possono essere alleviate con una giusta alimentazione.

Senza la pretesa di poter sostituire dei prodotti alimentari a dei farmaci, i fondatori di Cross-Food, Giordana Proto e Dario Angiolucci, si sono posti l’obbiettivo di curare leggerezza e gusto per una linea di cibi “free from”.

Un progetto nato dall’esperienza personale

Uno dei fondatori, Giordana Proto, ha vissuto sulla propria pelle i disagi derivanti da invalidanti sintomatologie a carico del colon e dell’intestino. Fin dalla più tenera età, infatti, ha vissuto una sindrome piuttosto dolorosa nota come SIBO (sovra crescita batterica del piccolo intestino), leaku gut (ossia la permeabilità intestinale con alterazione dei parametri ematochimici) e la tiroide di Hashimoto.

In presenza di disturbi così importanti, trovare degli alimenti corretti che non le causassero peggioramenti era piuttosto difficile e solamente l’apporto di specialisti nutrizionisti poté aiutarla. Da questa esperienza personale deriva l’esigenza alla base di Cross-Food, ossia una linea di prodotti pensati per quanti necessitano di diete specifiche o intendono godere dei benefici concreti di un’alimentazione adeguata.

Cross-Food e prodotti free from e shelf-life

La Cross-food offre linee free form e shelf-life, ma che vuol dire? Sostanzialmente questi prodotti hanno una lunga vita senza l’ausilio di conservanti chimici questo grazie alla lavorazione in atmosfera protetta e materie prime con caratteristiche antinfiammatorie. La Cross-Food produce alimenti dedicati senza glutine, senza lattosio e pensati a tutte le patologie da alterata permeabilità intestinale.

Una sezione interessante della Cross-Food riguarda tisane e mieli dalle proprietà benefiche eccezionali e persino curative, depurative, riequilibranti, anti-dolorifiche e regolarizzanti (come quelle anti-colesterolo).

I prodotti Cross-Food, pensati in risposta a diverse esigenze e patologie, coprono davvero tutti i gusti e tutte le necessità. Sapore e salubrità sono alla base anche degli snack da merenda come, per esempio, le chips di patata americana o di barbabietola o i muffin al cocco o alla nocciola.

E’ importante sottolineare che, pur essendo le intolleranze ed i disturbi alimentari diffusissimi, la Cross-Food è al momento unica in tutta l’Europa a dedicarsi in maniera specifica a dei cibi affiancabili alle cure prescritte dal medico.

Condividi su:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search

+