Benvenuto nel Mondo delle Intolleranze
Lupini

Tutti i benefici dei lupini: scopriamoli assieme

Lupini: legumi antichi e super benefici

I lupini sono legumi molto antichi. A determinare nel tempo la fortuna delle loro coltivazione ci hanno pensato sia la possibilità di apprezzare una produzione copiosa a basso prezzo, sia numerosi benefici per la salute.

Da non dimenticare è anche l’efficacia sazianti. I lupini sono speciali anche per altri motivi. Come dimenticare, infatti, la presenza di sostanze fondamentali per la salute, come per esempio i grassi omega 3, omega 6 e le vitamina del gruppo A e del gruppo C, eccellenti antiossidanti? Questi legumi, inoltre, sono caratterizzati dalla presenza di proteine indispensabili, che li rendono ideali per chi vuole iniziare una dieta vegana o vegetariana.

Viva i lupini, ottimi alleati della digestione

I benefici dei lupini non finiscono certo qui! Da ricordare, infatti, è anche il loro ruolo fondamentale nel miglioramento dei processi digestivi. I lupini, infatti, aiutano molto a metabolizzare sia i grassi, sia i carboidrati.

Ottimi alleati del cuore grazie alla riduzione del colesterolo cattivo provocata dai grassi omega, i lupini sono anche ricchissimi di fibre. Questi principi nutritivi li rendono particolarmente adatti alla dieta di chi vuole migliorare la regolarità intestinale, ma anche prevenire i picchi glicemici e, di conseguenza, tenere sotto controllo il peso evitando le abbuffate.

I lupini hanno controindicazioni?

Parlare dei lupini significa prendere in considerazione anche le loro controindicazioni. In generale non ce ne sono. L’unica cosa da ricordare è la presenza di lupinina, una sostanza che può presentare dei livelli di tossicità e che si contraddistingue per un sapore molto amaro.

Il problema, però, sparisce senza problemi con la cottura. In linea di massima consiglio di acquistare lupini già cotti e non secchi. Questo a meno che non si sappia perfettamente come trattarli.

C’è anche da dire che le cose sono molto diverse rispetto al passato. Oggi, infatti, le tecniche agricole permettono di portare in tavola dei lupini con molta meno lupinina rispetto al passato. Ora non rimane che decidere come mangiarli. Le ricette sono davvero tante e comprendono, per esempio, timballi, torte salate, sughi per pasta e riso! C’è l’imbarazzo della scelta e per rendere il tutto ancora più speciale è possibile selezionare gli ingredienti in modo da cucinare qualcosa di buono anche per intolleranti al lattosio e celiaci. Ottima anche la farina di lupini!

I vostri ospiti vi ringrazieranno, statene certi! I piatti a base di lupini sono delle vere chicche difficilmente dimenticabili!

Tiziana Colombo

VIEW ALL POSTS

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *